--> -->

CONFRONTA I MIGLIORI PREVENTIVI DI CESSIONE DEL QUINTO


DI QUANTO HAI BISOGNO?

QUANDO SEI NATO?

QUANDO SEI STATO ASSUNTO?

SCEGLI IL TIPO DI PRODOTTO



PERSONALIZZA IL TUO PREVENTIVO DI CESSIONE DEL QUINTO



PRESTITI PER DIPENDENTI E PENSIONATI

CESSIONE DEL QUINTO

Il nome Cessione del Quinto di Stipendio deriva dal fatto che l'importo massimo della rata di rimborso del prestito non può superare il valore di 1/5 (cioè il 20%) dello stipendio mensile netto continuativo.

La durata massima consentita è di 120 mesi e la minima abitualmente non è inferiore ai 36 mesi.

Il termine massimo della durata non può, di norma, eccedere il termine del rapporto di lavoro e il pensionamento, tranne che nei dipendenti ministeriali, i quali possono decidere se estinguere il debito o traslarlo sulla pensione.

Oggi è possibile l'accesso alla Cessione del Quinto dello Stipendio anche da parte dei Pensionati ed in questo caso la scadenza non può eccedere il 90esimo anno di età.

La legge prevede che, al momento della stipula del contratto con la società finanziaria, si stipuli anche una assicurazione sui rischi vita ed impiego. Nel caso di "rischio impiego" l'assicurazione interviene, ma ha diritto di rivalsa nei confronti del debitore, nei limiti del TFR(Trattamento di Fine Rapporto) fino a quel momento maturato: tale cifra, accantonata dall'azienda in un apposito fondo, resta quindi indisponibile per il mutuatario che accede al finanziamento; si tratta quindi di un'assicurazione a vantaggio della finanziaria.

Nel caso di "rischio vita", l'assicurazione interviene senza vantare diritto di rivalsa nei confronti degli eredi.

RICHIEDI PREVENTIVO GRATUITO

Dettagli

PRESTITO DELEGA

Con il termine Delega di Pagamento si intende un prestito con pagamento rateale concesso al lavoratore dipendente, di Amministrazioni pubbliche o private.

Estinguibile mediante trattenute di quote della retribuzioni mensili, che vengono versate al soggetto finanziante da parte del datore di lavoro, cui è stato conferito il relativo mandato irrevocabile da parte del lavoratore dipendente. Affinchè si possa perfezionare il prestito con delega effettuata da parte di una Amministrazione statale è necessario che, preliminarmente, venga stabilita convenzione da parte del soggetto erogante con l'Amministrazione di appartenenza.

Le Amministrazioni parastatali (Enti pubblici quali Regioni, Province, Comuni, Asl, etc.) e le società a partecipazione maggioritaria da parte dello Stato, generalmente assumono gli incarichi di delegazione per prestiti anche in assenza di convenzione.

Il finanziamento assistito da delegazione di pagamento può essere affiancato alla cessione del quinto.

Tuttavia i finanziamenti con rimborso tramite delega di pagamento devono essere contenuti nel limite del 50% dello stipendio mensile netto.

La cessione del quinto dello stipendio quindi si differenzia dalla delegazione solo dal punto di vista quantitativo; la prima ha infatti come limite massimo il 20% dello stipendio, la seconda arriva al 50%.

Caratteristiche

  • la domanda di finanziamento è a firma singola e per avere efficacia, deve essere necessariamente accettata dal datore di lavoro.
  • non occorre motivare la richiesta di finanziamento o presentare alcun giustificativo di spesa.
  • la rata che il cliente decide di pagare è fissa e costante per l'intera durata del prestito quindi non varia al variare dei tassi.
  • il finanziamento può essere concesso anche a chi abbia avuto in precedenza problemi di credito nel circuito bancario, con pignoramenti o protesti in corso ed anche in presenza di altri impegni finanziari.
  • l'operazione è sempre assistita da garanzia assicurativa contro il rischio morte e di perdita dell'impiego.
  • sono finanziabili anche clienti che hanno appena acceso una cessione del quinto e non hanno disponibilità di TFR: l'assunzione minima però deve essere di almeno 24 mesi per i dipendenti di società di capitali.

RICHIEDI PREVENTIVO GRATUITO

Dettagli

PRESTITO PERSONALE

Il Prestito Personale è un prodotto di credito al consumo che prevede il finanziamento di una somma prefissata ad un tasso di interesse fisso e rimborsabile secondo un piano di ammortamento a rate costanti.

Rientra nella categoria dei Prestiti NON Finalizzati, cioè in quelle operazioni di finanziamento non direttamente collegate all'acquisto di uno specifico bene o servizio.

Quindi, a differenza di quanto accade nei prestiti finalizzati, non entra in gioco la figura del convenzionato, ma il contratto è concluso direttamente tra l'Istituto finanziatore e il richiedente, che sono pertanto gli unici soggetti interessati. Di conseguenza, se la richiesta di finanziamento viene accettata, l'erogazione della somma avviene direttamente nelle mani del consumatore, e non ad una terza parte (il convenzionato appunto).

Manca anche la presenza di un bene o servizio che possa fungere da garanzia per l'eventuale insolvenza del debitore, cosa che rende questo prodotto piuttosto rischioso per l'Istituto finanziatore. Il prestito personale viene normalmente concesso dalle banche e dalle società finanziarie specializzate.

Tieni presente che, anche se si tratta di un finanziamento non finalizzato, in alcuni casi l'Istituto finanziario può chiedere al consumatore di dichiarare come intende spendere l'importo, magari fornendo anche un preventivo delle spese, a volte anche controfirmato dal negoziante che fornirà la merce o il servizio, pena il mancato finanziamento dell'importo. In questi casi, comunque, non vi è alcun rapporto tra contratto di credito e contratto di compravendita, ne vi è un rapporto di collaborazione tra venditore e finanziatore.

RICHIEDI PREVENTIVO GRATUITO

Dettagli

MUTUI

Attraverso la professionalità offerta da Primo Network sarai in grado di scegliere tra le soluzioni di Mutuo più adatte alle tue esigenze.

Primo Network ti offre la consulenza dei suoi operatori con esperienza pluriennale per tutte le tipologie di mutuo: dalle soluzioni per l'acquisto della prima casa, a quelle per una maggiore liquidità personale.

Attraverso il preventivo online, potrai conoscere da subito la fattibilità dell'operazione e l'importo della rata di mutuo scelta tra i più importanti istituti di credito nazionali.

RICHIEDI PREVENTIVO GRATUITO

Dettagli

ASSICURAZIONI

Chi contrae o ha contratto un finanziamento o un mutuo, ha la possibilità di sottoscrivere specifiche Polizze di Assicurazione in grado di proteggere la capacità di rimborso del mutuatario qualora sopravvengano imprevisti in grado di ridurre il reddito o il risparmio a disposizione della famiglia.

Queste polizze intervengono quando la capacità di rimborsare il mutuo è messa in discussione da eventi negativi non pianificabili, come il decesso del mutuatario responsabile del reddito, l'invalidità totale o permanente da infortunio o malattia grave, l'inabilità temporanea al lavoro e la perdita del posto di lavoro.

Le coperture assicurative possono intervenire in due modi:

- a seguito di decesso o invalidità, mettendo a disposizione della famiglia un capitale ad estinzione o riduzione del debito residuo del mutuo. In questo caso la famiglia può rimborsare attraverso l'estinzione anticipata il finanziamento sottoscritto per l'acquisto della casa, rimanendo senza alcun onere proprietaria dell'abitazione, oppure continuare a rimborsare il mutuo secondo il piano di ammortamento, contando sulla disponibilità del capitale ricevuto dalla compagnia assicurativa
- a seguito di perdita dell'impiego o Inabilità Temporanea, sostituendosi al mutuatario nel rimborso delle rate mensili del mutuo (da un minimo di 6 rate fino generalmente ad un massimo di 36 rate di rimborso), dando alla famiglia un orizzonte temporale di tranquillità durante il quale trovare un nuovo posto di lavoro.
Sul mercato esistono due tipologie di assicurazione che il mutuatario può sottoscrivere in fase di accensione del mutuo:

1 - Temporanea caso morte

L'assicurazione Temporanea caso morte è un prodotto che garantisce un capitale predefinito nell'eventualità in cui si verifichi il decesso dell'assicurato sia da infortunio che da malattia; la copertura può essere concessasia a capitale costante che decrescente in base al piano di ammortamento del mutuo/finanziamento.

2 - Creditor Protection Insurance (CPI)

La creditor protection insurance è un programma assicurativo che ha lo scopo di fornire una copertura dai rischi finanziari legati a particolari operazioni economiche come mutui, prestiti personali. La polizza puo' garantire una duplice copertura:

il rimborso del debito residuo del finanziamento nel caso di decesso e/o invalidità
il rimborso delle rate del finanziamento nel caso in cui il debitore sia impossibilitato a rimborsare il debito per difficoltà dovute ad eventi non controllabili, come la perdita dell'impiego e/o l'inabilità Temporanea Totale per tutte le cause.

Esistono anche benefici fiscali connessi all'accensione dell'assicurazione mutuo (D.P.R. 917/86): i premi versati sono detraibili dalla dichiarazione dei redditi Irpef nella misura del 19% fino ad un massimo di 245 euro all'anno; inoltre il capitale assicurato, se erogato al mutuatario, non è assoggettato alla tassa di successione.

Il cliente è libero di scegliere da una durata minima di 3 anni fino alla copertura dell'intera durata del finanziamento, tra ramo vita (premorienza e invalidità totale permanente) e ramo danni (perdita posto di lavoro, ricovero ospedaliero, inabilità totale temporanea). Queste opzioni sono combinabili in totale autonomia secondo le esigenze del cliente. Ad esempio è possibile tutelarsi 10 anni per il ramo vita e 5 per il ramo danni o viceversa è possibile tutelare e proteggere l'intero importo del finanziamento o solo parte di esso, ad esempio a fronte di un mutuo di 100.000 euro il cliente può decidere autonomamente di tutelare solo 50.000 euro di capitale o di un prestito personale di 10.000 euro il cliente può decidere di tutelare solo 5.000 euro di capitale.

RICHIEDI PREVENTIVO GRATUITO

Dettagli

CONSOLIDAMENTO DEBITI

Con il consolidamento debiti si ha la possibilità una volta valutata tutta la situazione degli impegni sottoscritti dal cliente,di consalidare più finanziamenti in un'unica rata con una soluzione a lungo periodo.

Questa operazione è utile per alleggerire gli impegni di più rate sul breve dando la possibilità al cliente di ottenere altra liquidità semplicemente ridurre l'importo delle rate. I tassi d'interesse, oggi bassi, danno la possibilità di fare una nuova operazione lunga estinguendo quelle in corso.

RICHIEDI PREVENTIVO GRATUITO

Dettagli

SOLUZIONI FINANZIARIE PER L'AZIENDA

LEASING

Leasing strumentale, targato (auto, veicoli commerciali, veicoli industriali) sia nuovi che usati, leasing immobiliare costruito ed a stato avanzamento lavori, leasing energie rinnovabili e leasing nautico.

RICHIEDI PREVENTIVO GRATUITO

RENTING

Il noleggio a medio/lungo termine è una formula particolarmente vantaggiosa per chi ha bisogno di beni strumentali all'attività o di auto completamente a propria disposizione e per lunghi periodi senza tuttavia doversene accollare tutti gli oneri finanziari, assicurativi e gestionali.

Si tratta di una opzione particolarmente indicata per le piccole e medie imprese, che in questo modo riescono a risparmiare sul proprio bilancio non dovendo scrivere sul proprio libro paga tutti i costi del personale che del parco auto dovrebbe invece eventualmente occuparsi, oltre naturalmente a risparmiare l'acquisto vero e proprio di beni (attrezzature), di autovetture ad uso aziendale o anche per privati.

Primo Network è convenziata con alcune società di Renting sia per operazioni di noleggio strumentale che targato.

RICHIEDI PREVENTIVO GRATUITO

Dettagli

GARANZIE BANCARIE

In convenzione con primarie cooperative di garanzia fidi

Garanzie Bancarie su:

  • linee di credito per scoperto di conto corrente, anticipi su fatture, su effetti e ricevute al SBF, all'import e all'export, su ordini e commesse, su crediti Iva, e fideiussioni
  • operazioni di leasing
  • operazioni di factoring
  • finanziamenti agevolati a valere su leggi regionali, nazionali o comunitarie
  • finanziamenti a medio e lungo termine per investimenti (immobiliari, strumentali e agevolati)
  • finanziamenti strutturati, ossia finanziamenti ideati sotto forma di campagne specifiche soggette a particolari condizioni di pricing, durata e percentuale di garanzia
  • operazioni di venture capital
  • operazioni per il risparmio energetico e per la sicurezza in azienda
  • asseverazioni dei piani economico-finanziari richiesti dagli enti pubblici e bandi per la certificazione dei dati presentati dalle Pmi

Consulenza e gestione dei principali strumenti di credito agevolato per realizzazione di progetti per l'accesso a Leggi Speciali e relativi bandi su normative Regionali, Nazionali e Comunitarie

Artigiancassa

Analisi dei fabbisogni finanziari dell'impresa

Verifica estratti conto bancari e ricerca condizioni migliorative

RICHIEDI PREVENTIVO GRATUITO

Dettagli

FACTORING

Il Factoring è uno strumento finanziario che può utilizzare l'impresa cedendo i crediti presenti o futuri a degli intermediari o banche specializzate.

Il factorinig può essere di due tipologie:

  • pro soluto da la possibilità di anticipare le somme e trasferire sul factor il rischio di insolvenza.
  • pro solvendo da la possibilità di anticipare le somme mantenedo il rischio di insolvenza dei tuoi clienti.
RICHIEDI PREVENTIVO GRATUITO

Dettagli

LINEE DI CREDITO

Linee di Credito sia a breve che a medio/lungo termine

  • Smobilizzo crediti
  • Scoperto di conto
  • Finanziamenti chirografari
  • Finanziamenti ipotecari

RICHIEDI PREVENTIVO GRATUITO

Dettagli

MUTUO IMPRESE

Il mutuo è un finanziamento per le aziende, ditte individuali e lavoratori autonomi che abbiano i requisiti stabiliti dalla banca erogante.

I mutui sono spesso proposti sotto forma di finanziamenti chirografari, con l'applicazione di sensibili differenze soprattutto a seconda del tipo di settore di riferimento (agricolo, commerciale, tecnologico, ecc) e delle dimensioni.

I mutui per aziende costituiscono una parte significativa dell'offerta complessiva dei prestiti dedicati al settore produttivo.

I tassi dei mutui possono essere:

  • Tasso Fisso e il parametro di riferimento è EuroIrs della stessa durata del finanziamento visibile sui maggiori quotidiani finanziari, al quale viene aggiunto lo spread della Banca.
  • Tasso Variabile, anche in questo caso il riferimento è EuroIrs a 3/6 mesi, visibile sui maggiori quotidiani finanziari, al quale viene aggiunto lo spread della Banca.

RICHIEDI PREVENTIVO GRATUITO

Dettagli

La Società Primo Network

Primo Network è un Mediatore Creditizio, nasce nel 2001 ed opera con professionalità ed innovazione sia nel settore Retail che Corporate.

Attraverso l'innovativo portale web si ha la possibilità di confrontare immediatamente oltre 15 prodotti avendo la possibilità di scegliere on line la migliore soluzione finanziaria e assicurativa per i nostri clienti.

Primo Network, avvalendosi di una struttura solida e di consulenti esperti, è diventata un punto di riferimento nel campo dei finanziamenti in tutto il territorio nazionale.

Primo Network è un Mediatore Creditizio specializzato nel proporre più soluzioni finanziare grazie ad accordi nazionali con varie banche ed intermediari finanziari. Offriamo quindi la possibilità di valutare varie soluzioni di prestiti o di linee di credito adatte alle necessità dei clienti, sia persone fisiche che aziende, che desiderano avere un quadro completo da più Istituti o intermediari finanziari valutando e scegliendo la soluzione finanziaria adatta alle proprie esigenze.

Primo Network linea prodotti finanziamenti alle persone fisiche:
Cessione del quinto dello stipendio, cessione del quinto della pensione, delega di pagamento o delegazione di pagamento, prestito personale, mutuo acquisto, mutuo ristrutturazione, mutuo surroga, mutuo liquidità.
Primo Network ha sviluppato un comparatore in grado di confrontare subito le migliori offerte di prestito con cessione del quinto dello stipendio o pensione. Si può quindi scegliere tra: il prestito migliore come Tan e Taeg, il prestito più flessibile, il prestito pi` semplice o il prestito più veloce.

Primo Network linea prodotti finanziamenti alle aziende:
Factoring, Leasing, Linee di credito a medio e lungo termine, garanzie bancarie, mutuo acquisto, mutuo ristrutturazione, mutuo surroga, mutuo liquiditià.

Primo Network ha sviluppato la Piattaforma Web in grado di fornire in tempo reale la migliore condizione sul mercato confrontando i migliori tassi finanziari e assicurativi dei maggiori istituti finanziari e bancari italiani.

Primonetwork


SCOPRI DI PIU'

Link Utili

Primo Network

Perchè darci la TUA fiducia

  • Oltre 18.000 clienti in tutta Italia
  • 16 anni di Storia
  • 18 dipendenti
  • 70 Collaboratori in tutta Italia
  • CRM di proprietà tra i più evoluti del mercato
  • 4 mandati Cessioni del 5º
  • 4 mandati Mutui
  • 3 mandati Fideiussioni
  • 3 mandati per Garanzie
  • 2 mandati di Prestiti Personali
  • 3 mandati Finanziamenti Business e Imprese
  • 2 mandati Assicurativi

Primo Network

Cap. Soc. 228.000,00 Euro i.v.- R.E.A. TO-950567 - C.F. e P. IVA 08154920014 - Iscrizione O.A.M. Elenco Mediatori Creditizi nº M94 - IVASS E000294291.

posta.certificata@pec.primonetwork.it

Sede Legale e Amministrativa

Corso Siracusa, 16
10136 - Torino
Italia.
numero verde:  800.99.00.90